Export, Internazionalizzazione e Promozione del Made in Italy al 18˚ Meeting dei Segretari Generali delle Camere di Commercio Italiane all’Estero.

Dal 03 al 05 Luglio si è tenuto a Roma il 18˚ Meeting dei Segretari Generali delle Camere di Commercio Italiane all’Estero. Si tratta di un incontro annuale organizzato da Assocamerestero, l’Associazione che riunisce la dirigenza e i manager delle 78 CCIE, soggetti imprenditoriali privati che tramite i 140 uffici presenti in 54 Paesi Esteri forniscono un indirizzo e una pianificazione strategica in grado di promuovere e sostenere il processo di internazionalizzazione delle Piccole e Medie Imprese.

Numerosi sono stati gli argomenti sviluppati durante l’evento: le nuove frontiere dell’export, la promozione dell’autentico prodotto italiano, lo sviluppo dei servizi professionali, la comunicazione, la progettazione europea, la valorizzazione del prodotto agroalimentare italiano in Canada, Stati Uniti e Messico. Temi di grande importanza al giorno d’oggi che costituiscono nuove vie di sbocco per l’imprenditorialità e la capacità manageriale dei piccoli e medi imprenditori.

Il dibattito ha visto la partecipazione di personalità appartenenti al mondo istituzionale ed economico nonché qualificati esponenti delle istituzioni, del Sistema camerale italiano e all’estero e della società civile.

Nel corso dell’incontro è stato presentato il progetto “Chamber Mentoring for International Growth”, un’attività di guida e assistenza al processo di internazionalizzazione, svolta da oltre 110 Mentor, qualificati manager o imprenditori di successo di origini italiane, che vivono e lavorano all’estero e che vantano un’esperienza pluriennale sui mercati internazionali nei settori della meccanica, automotive, agroalimentare, assicurativo e finanziario, energia, ICT e servizi alle imprese. Come spiega Gian Domenico Auricchio, Presidente di Assocamerestero: “L’internazionalizzazione rappresenta nel contesto congiunturale attuale, un’esigenza sempre più sentita dalle PMI italiane. L’appuntamento annuale che vede riuniti i principali rappresentanti della rete delle Camere di Commercio Italiane all’estero costituisce in questo senso un momento di confronto importante sul contributo che può essere offerto nello scouting delle opportunità di affari e nel favorire la crescita e lo sviluppo sui mercati esteri”. Riguardo al progetto aggiunge: “Ciò costituisce certamente un valore aggiunto in termini di disponibilità e condivisione dell’obiettivo che il progetto si propone.”

Per tutte le informazioni relative all’avvio di relazioni commerciali oltre che alla costituzione e gestione di società in ambito internazionale, inviare una mail a : segreteria@sintesinetwork.com

0
  Articoli Relativi
  • No related posts found.